Archivio della categoria: Fun



Il fascino dell’inutile (in un piovoso venerdì pomeriggio).

E’ un venerdì pomeriggio di una settimana pesante, cade una pioggerellina uggiosa e fredda e vorrei augurarvi un buon uichend con un pizzico di leggerezza. Per questo niente di meglio di questo sito (cliccare sull’immagine qui sotto), che vi spedisce a caso su uno dei mille siti completamente inutili che ha censito. Alcuni inutili e basta, alcuni meravigliosamente inutili, altri quasi ipnotici nella loro inutilità. Uno clicca e clicca, e pensa a quanto tempo e ingegno vengono dedicati all’inutilità, e il naufragar gli è dolce in questo mare. E ora, buon uichend.

useless

 



Elogio della leggerezza.

20130810-174440.jpg

Un post ormai agostano, fuori tempo massimo, per sfiorare appena un tema leggero come la leggerezza. La campagna che vedete risale al 1994 ed è firmata da Sandro Baldoni e Lele Panzeri per Il Manifesto. Il titolo recita “Una foto di Toscani per il nuovo Manifesto”, e il visual non ha (non dovrebbe mai avere) bisogno di spiegazioni.

Un piccolo divertissement, condito con un po’ di sarcasmo irridente le mode imperanti. Con buona pace dei posizionamenti, delle strategie, della brand identity. Ma con impatto, coerenza, e con quel pizzico di sano divertimento che un tempo faceva (ogni tanto) parte del nostro lavoro di comunicatori. Dunque si può? Si può, si poteva, si potrebbe ancora. Qualche volta, si deve. Giusto per ricordare – a noi che la facciamo, a chi ce la commissiona e a chi ogni tanto la legge – che la comunicazione non dev’essere sempre lacrime e sangue.

Buona estate – leggera – a tutti.



Il Cliente ha sempre ragione (1).

worst clients comments 16

Stavo lavorando a un post serioso, ma poi mi son detto che tutto sommato è venerdì, e possiamo anche chiudere la settimana con un sorriso. Forse qualcuno di voi li avrà già visti, ma c’è chi si è preso la briga di impaginare in poster di fantasia alcune delle richieste più stampalate fatte dai Clienti alla loro agenzia. E sembra che queste richieste siano tutte autentiche.

Ne posto uno non a caso, visto che la settimana appena trascorsa è stata fortemente influenzata dai colori. Ne posterò altri, in futuro. Come dite? Che i Clienti siete voi? Motivo di più per sorriderne, e augurarvi un buon uichend. E ora, pubblicità.